Vacanze friulane

Posted by on 17 agosto 2012

Foto scattata durante il Campo Mobile Nazionale Scolte e Rover FSE 2012.

E anche queste vacanze estive sono già (purtroppo) virtualmente finite. Dopo aver passato un paio di mesi molto difficili sotto ogni punto di vista, avevo il bisogno improrogabile di vita all’aperto, vita da Rover. Respirare aria di montagna mi ha rigenerato psicologicamente, e adesso sono pronto per il rush finale che spero mi porterà alla tanto agognata laurea.

Alcuni recenti avvenimenti personali mi hanno fatto molto pensare, e non c’è tempo migliore del campo mobile per riflettere e prendere decisioni. Rimane comunque la fiducia nei prossimi mesi e nelle sorprese che possono regalare.

Domani, l’anno scorso, “prendevo” la Partenza e “arrivavo” a Santiago (un saluto alla sintassi italiana, ma ci siamo capiti). I ricordi e le emozioni sono ancora fortissimi, come anche la voglia di ripartire e rifare tutto il Cammino. Tante cose da fare dopo la laurea, e tra queste ci sarebbe anche cercare un lavoro. Vorrei poter disporre di qualche mese lontano dal tempo, per potermi ricaricare ancora e poi affrontare “X” anni di vita lavorativa. La testa ancora non mi aiuta, viaggia lontano dal mondo borghese. E’ stata libera: non vuole tornare più indietro.