Skyrim concluso: spettacolo!

Posted by on 28 novembre 2011

Ieri ho concluso la quest principale di “The Elder Scrolls V: Skyrim” sconfiggendo il nemico finale e, tanto per cambiare, salvando il mondo. A parte il finale ovviamente epico, tutto il gioco è una vera e propria opera d’arte. Non sono io a doverne tessere le lodi, ci pensa già la stampa specializzata, ma posso darvi un consiglio: giocateci.

Una trama avvincente, un intero mondo da esplorare e un’infinità di missioni secondarie sono diventati il marchio di fabbrica della Bethesda, la software house che ha sviluppato Skyrim. E anche stavolta il lavoro è stato ottimo. Dai dialoghi alla musica, dall’abbondanza di oggetti diversi alla grafica. Tutto magistrale. Adesso si divertiranno i modders a modificare il gioco e allungarne ancora la longevità, che già si aggira sulle 350 ore per l’edizione originale.

Entrare nella filosofia di Tamriel, il mondo dove sono ambientati tutti i capitoli della saga “The Elder Scrolls”, non è immediatoper i neofiti, ma ci si immedesima subito e piano piano si riesce a capire quanto minuzioso lavoro è stato svolto per ricreare tutti i dettagli di un mondo nuovo di zecca.

Hanno avuto tanta fantasia e sono stati davvero bravi. Complimenti al team di Bethesda!

  • marco

    hai giocato “solo” 350 ore??? avrei detto molte di più… XD

    • no ne ho fatte sicuramente di meno! 😀

      350 ore è la durata “teorica” considerando tutte le missioncine secondarie…