Ci avrei scommesso…

Posted by on 1 giugno 2011

Oggi è la giornata del nuovo scandalo calcio-scommesse.

Iniziano ad uscire i nomi dei criminali coinvolti e quali sono state le partite presumibilmente truccate. Inutile dire lo schifo ed il ribrezzo che si prova nei confronti di questi omuncoli. Fa senso leggere che l’attaccante del Tridente del “Grande Foggia” di Zeman, Giuseppe Signori, è stato arrestato e interrogato in procura, ma si dice che Beppe abbia sempre avuto il vizietto della scommessa.

Non ci voleva un genio a capire che alcune gare di Lega Pro erano palesemente falsate (per la Serie B non parlo, visto che non la seguo). Speriamo che adesso chi ha sbagliato paghi, e che le società coinvolte vengano retrocesse perché hanno falsato un campionato intero e mandato in fumo il lavoro ed i soldi delle società sane. Il Benevento, che si sta giocando i playoff per la Serie B, sembra essere la squadra maggiormente coinvolta, insieme alla Cremonese a causa del portiere.

Il Foggia aspetta alla finestra, chiuso tra la questione Zeman da un lato, e lo sviluppo delle indagini dall’altro. Certo è che si sta perdendo troppo tempo e che, Zeman o non Zeman, bisogna iniziare a lavorare per vincere il prossimo campionato. Anche contro il sistema e contro il palazzo, come sempre.