Bucati anche i server della Bioware

Posted by on 24 giugno 2011

Stamani mi è arrivata una mail dalla Bioware nella quale è scritto che alcuni server “vecchi di decadi” della Bioware sono stati violati da alcuni crackers (non quelli fragranti col sale, ma i cugini cattivi degli hackers). La mail dall’indirizzo bioware@em.ea.com è legittima e non è uno dei soliti tentativi di phishing. Nella mail si invita a cambiare la password di ogni account associato ai prodotti Bioware oppure EA (Electronic Arts) e i link contenuti portano ai veri siti della EA.

Durante l’account possono essere state rubate informazioni come user name, password, indirizzi postali ed email, nomi, numeri di telefono e codici CD. Roba da poco insomma.

Il 2011 si è aperto e continua sotto l’attacco di gruppi di crackers, e questo deve farci riflettere molto su come salviamo e a chi affidiamo le nostre informazioni.