Perché?

Posted by on 26 maggio 2011

Ora la gente si chiede perché.

Siamo rimasti tutti di sasso quando Zeman ha annunciato l’addio al Foggia per chissà quale motivo. “Non è più il mio progetto” forse sta ad indicare una pesante differenza di vedute con il patron Pasquale Casillo. Quest’ultimo aveva promesso al boemo la B in 3 anni, mentre Zeman aveva intenzione di vincere il campionato già adesso, con una squadra di Primavera e senza preparazione pre-campionato.

Non siamo riusciti a raggiungere i playoff, e ci sono tanti motivi: i punti lasciati per strada per inesperienza e quelli per le controverse decisioni arbitrali. Non è voler fare la vittima e da Arbitro Effettivo posso sbilanciarmi in alcuni giudizi.

Quest’anno è parso di vedere, in alcune partite, un film che potrebbe essere chiamato “Paranormal Refereeing” con l’episodio più clamoroso nel gol di Biancolino in Foggia-Cosenza, ma ovviamente condito da tanti altri “torti” che certo non fanno allontanare l’ombra della malevolenza del “Palazzo” nei confronti di Zeman. E così il mister ha deciso di lasciare il Foggia, essendosi forse reso conto che sarà impossibile raggiungere la Serie B con lui in panchina.

Esticazzi!

Preferisco fare una serie C con Zeman che una serie B con un Auteri o Campilongo qualsiasi. Almeno vai allo stadio e vedi dei ragazzi che giocano a pallone, che fanno e prendono quintali di gol, che ti fanno incazzare perché riescono a perdere una partita che stavano vincendo con tranquillità, che prendono gol sul 4-0 perché si ritrovano tre attaccanti avversari contro due difensori nella nostra metà campo.

Tutti sperano, in fondo, che Zeman ci ripensi e ritorni. Il primo a sperarlo è proprio Casillo, già pesantemente osteggiato dalla tifoseria organizzata. Se quest’anno ha potuto farsi scudo del ritorno del maestro, l’anno prossimo il livello di contestazioni sarà altissimo al primo “sgarro”. Speriamo solo che il d.s. Pavone riesca ad allestire una squadra almeno per alleviare il dolore dei tifosi foggiani con il ritorno in B l’anno prossimo, dopo quasi 15 anni di Inferno.


Guarda i tuoi film preferiti in streaming su questo sito consigliato da Chi-quadro Blog