Atlanti di anatomia? Non più: Google sperimenta “Body”, un modello 3D del corpo umano

Posted by on 15 aprile 2011

Google Body

La prossima generazione di medici forse potrà risparmiarsi le centinaia di euro necessarie a dotarsi di un indispensabile atlante di anatomia. Nei “Labs” di Google infatti è allo studio un progetto, denominato “Google Body”, che prevede una completa modellizzazione in 3D del corpo umano e delle sue parti anatomiche.

Già adesso è possibile usare una versione provvisoria dell’applicazione a questo link. Google Body ha riscontrato un grande successo tra i fans di “Big G” e c’è da sperare che lo sviluppo del progetto sia rapido, in modo da poter rendere fruibile a tutti anche qualcosa di molto settoriale e altamente professionale come la conoscenza del corpo umano.


Scopri delle offerte quotidiane nella tua città:
Carnet