Crisi libica: la Russia desta preoccupazioni

Posted by on 21 marzo 2011
fonte: wikipedia

Dopo i raid aerei dei giorni scorsi diverse voci di condanna si sono levate nei confronti della “coalizione dei volenterosi”.

La più preoccupante è quella che viene da Putin, il primo ministro Russo, il quale ha dichiarato che la Russia fa bene a “riarmarsi” visti i continui conflitti scatenati nel nome dell’ONU dagli Stati Uniti.

Si sa che tra Putin e gli USA non scorre buon sangue ma certamente non si può dare completamente torto all’uomo politicamente più potente dell’ex-Unione Sovietica.